E’ aperto il bando per il Premio Bindi 2020


Dal 1 marzo 2020 è online il bando per la partecipazione alla quindicesima edizione del Premio Bindi.

Le iscrizioni devono essere effettuate attraverso l’apposito form, presente su questo sito, che potrete raggiungere cliccando qui.

Ecco, qui di seguito, il testo ufficiale:

Bando di concorso Premio Bindi 2020

1) Il concorso è dedicato a Umberto Bindi. La realizzazione è affidata all’Associazione Culturale Le Muse Novae di Chiavari (GE).

2) Il Premio Bindi è riservato a cantautori, ovvero a singoli o band che compongano le proprie canzoni, dai generi più classici e quelli più innovativi.

3) L’iscrizione è gratuita. Il termine di iscrizione è stabilito entro e non oltre il giorno 1 maggio 2020. La domanda dovrà essere effettuata nell’apposita sezione presente sul sito www.premiobindi.com

4) Per l’iscrizione ogni artista dovrà far pervenire la seguente documentazione:

– biografia;

– eventuale composizione del gruppo in caso di band;

–  due brani in versione mp3 con testi totalmente o prevalentemente in lingua italiana, anche non inediti;

– testi dei due brani;

– scheda tecnica (contenente le esigenze tecniche ai fini dell’esibizione live nel caso si rientrasse fra i finalisti);

– dati anagrafici dell’artista/responsabile con recapiti telefonici ed e-mail;

– eventuale sito internet.

5) La fase finale del concorso del Premio Bindi si svolgerà sabato 11 luglio 2020. Le spese di viaggio saranno a carico dei partecipanti, mentre per le spese di soggiorno è prevista una convenzione con una struttura di Santa Margherita Ligure. Per informazioni specifiche in merito ci si relazionerà con l’organizzazione.

6) Tutte le iscrizioni ricevute entro il limite di tempo fissato verranno vagliate da una apposita commissione, che selezionerà un massimo di 8 artisti ammessi alla finale. Tuttavia l’Organizzazione si riserva il diritto di modificare tale numero in base a valutazioni artistiche. I criteri di selezione terranno conto del materiale pervenuto e della qualità dello stesso. I partecipanti ammessi alla selezione finale del Premio Bindi con esibizione live saranno avvisati tramite e-mail certificata entro e non oltre il 10 giugno 2020.

7) Durante la fase finale del Premio Bindi i partecipanti si esibiranno dal vivo accompagnati dai propri musicisti. E’ gradita, qualora fosse possibile, una formazione minimale, (duo/trio).

8) Nella fase finale dell’11 luglio 2020 vi saranno due momenti di selezione live dei finalisti:

– il primo, nel pomeriggio, quando dovranno proporre in versione acustica (è ammesso l’accompagnamento di un solo musicista) due brani di propria composizione (diversi da quello selezionato al concorso), presso l’acoustic stage;

– il secondo, nella serata quando si esibiranno sul main stage con il brano di propria composizione selezionato al concorso e un brano di Umberto Bindi concordato con la direzione artistica del premio.  Al termine della serata sarà decretato il vincitore dell’edizione 2020.

9) Nella fase finale dell’11 luglio 2020 i finalisti si esibiranno di fronte ad una commissione composta da 10-12 giurati, scelti fra musicisti, autori, giornalisti e addetti ai lavori di assoluto prestigio e competenza. Sia per la preselezione sia per la finale i partecipanti prendono atto dell’inappellabile giudizio degli Osservatori e degli Esperti dell’Organizzazione.

10) La partecipazione al Premio Bindi sottintende l’accettazione completa ed incondizionata del presente regolamento.

11) I premi sono i seguenti:

– 1° Classificato: targa Premio Bindi – Vincitore 2020 e borsa di studio in denaro

Targa “Giorgio Calabrese” al miglior autore

Targa “Migliore canzone” scelta in base ai canoni radiofonici

Targa Quirici al miglior arrangiamento

12) La partecipazione al Premio Bindi sottintende l’accettazione completa ed incondizionata del presente regolamento.

13) Per ulteriori informazioni contattare:

Associazione Culturale Le Muse Novae: www.premiobindi.com , info@premiobindi.com